X
Segui IlPiceno.it anche su Facebook per rimanere aggiornato sugli eventi e posti più belli della zona sud delle Marche
 
 
 
Google ADV
 
Il Comune
 

 
Galleria
 
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

 
Dove si trova
 
Arquata del Tronto
Il Piceno
 
 

  Arquata del Tronto

Il comune dei due Parchi

Secondo alcuni storici il primo insediamento risale alla civiltà dei Sabini, altri sostengono invece un' origine romana e identificano il paese con l'antico nome "Surpicanum", riportato sulla Tavola Peutingeriana (copia medievale di un'antica carta romana che ritraeva tutte le vie militari dell'Impero), posto tra le due "Statio", ad Martis e Ad Aquas (le attuali Amatrice e Acquasanta Terme). La caratteristica del Comune è quella di essere storicamente zona di confine, contesa tra Ascoli e Norcia. Le prime menzioni di Arquata risalgono all'XI sec. Nel 1255 si diede spontaneamente ad Ascoli ricevendone ampia autonomia e godendo di una relativa indipendenza. Nel 1429 Papa Martino V la cedette poi a Norcia. Dopo alterne vicende durate tutto il XV secolo, Arquata rimase in possesso di Norcia fino alla caduta dell'impero napoleonico, quando il governo pontificio della Restaurazione tolse Arquata all'Umbria e la incorporò nella delegazione di Ascoli Piceno (1832).

 
[logo]
 
Segui IlPiceno.it
 
Pubblicizzati
 
 
Rocca di Arquata del Tronto
Rocca
Piccolo borgo alle rive del Tronto
La vetta più alta dei Sibillini
Monte Vettore
 
 
Nessun evento
 
Skip Navigation LinksIl Piceno > Arquata del Tronto > Storia
Developed by Paolo Antonini