X
Segui IlPiceno.it anche su Facebook per rimanere aggiornato sugli eventi e posti più belli della zona sud delle Marche
 
 
 
Google ADV
 
Il Monumento
 
 
Galleria
 
Foto
Foto
 
Dove si trova
 
Teatro dell'Arancio
Il Piceno
 
 

Comune di Grottammare

  Teatro dell'Arancio

Il Teatro dell'Arancio è uno dei settantatré teatri storici presenti nelle Marche, sedici dei quali si trovano nella provincia di Ascoli Piceno.
I teatri nella nostra regione venivano per lo più costruiti grazie a Società condominiali costituite dalle famiglie abbienti del paese e con la partecipazione dell'Ente comunale. Il teatro di piazza Peretti deriva il suo nome dalla pianta d'arancio collocata al centro della piazza e custodita da un incaricato comunale, scelto ogni anno tra le famiglie del paese e compensato con l'esenzione dalla imposta di famiglia.
Realizzato verso il 1780 dall'architet1o ticinese Pietro Maggi (1756-1817), autore pure del progetto della chiesa di San Giovanni Battista, il teatro occupa quasi interamente il lato orientale della piazza. La facciata è in mattoni a vista e si sviluppa su tre ordini di diversa altezza, sottolineati da cornici marcapiano e coronati da un alto cornicione. Al centro del secondo ordine una profonda nicchia contiene la statua di Papa Sisto V, modellata da Stefano lnterlenghi nel 1794. Al di sotto si legge l'iscrizione dedicatoria "SISTO V ROM. CIVI MUNIFICENTISSIMO" All'angolo sinistro del teatro svetta l'elegante altana dell'orologio, che domina una nicchia con la Madonna con Bambino dell'ultimo Settecento. Il teatro fu costruito sulle strutture basamentali di un edificio più antico, del quale vennero riutilizzati le sostruzioni a valle e il sotmportico. Questo consta di sei arcate su bassi pilastri e s'apre in faccia al litorale adriatico in un quadro paesisioo di suggestiva bellezza.
Nel 2003, dopo un accurato restauro l'edificio è tornato ad essere agibile e la struttura attrezzata come spazio espositivo.
 
[logo]
 
Segui IlPiceno.it
 
Pubblicizzati
 
Skip Navigation LinksIl Piceno > Grottammare > Teatro dell'Arancio
Developed by Paolo Antonini