X
Segui IlPiceno.it anche su Facebook per rimanere aggiornato sugli eventi e posti più belli della zona sud delle Marche
 
 
 
Google ADV
 
Il Monumento
 
 
Dove si trova
 
Santuario del Beato Bernardo
Il Piceno
 
 

Comune di Offida

  Santuario del Beato Bernardo

Il complesso sorge all’estrema periferia di Offida e fu costruito quando i primi Cappuccini, sollecitati dagli Offidani, fecero la loro prima apparizione nella nostra cittadina.

I frati, prima di stabilirsi in Offida, fecero un accurato sopralluogo e decisero di costruire il loro convento in zona arieggiata, con una meravigliosa vista del mare e dei monti e posta a circa mezzo chilometro dalla porta principale, nei pressi del luogo dove sorgeva l’antica chiesetta dedicata a S. Pantaleo (dislocata nei pressi dell’attuale salone dei frati).

La costruzione della nuova chiesa con il convento, dopo varie trattative con le comunità civili e religiose locali, iniziò nel 1614 Secondo l’accordo raggiunto i Cappuccini dovevano vivere di elemosina, non dovevano intervenire ai funerali che si svolgevano entro Offida e ricevere cadaveri nella loro chiesa.

La posa della prima pietra con la croce benedetta fu effettuata, in forma solenne, il 14 Novembre 1614 e, dopo appena un anno, sei religiosi presero possesso della parte orientale del monastero che fu completato nel 1626.

In seguito, nel 1800, sia il monastero che la chiesa furono demoliti.

 

La chiesa attuale risale al 1893 e fu costruita su disegno di fra Angelo da Cassiano per onorare la memoria di fra Bernardo che era vissuto a lungo nel convento di Offida ove morì il 22 Agosto 1694.

 

Alla sepoltura convennero il Capitolo canonicale della Collegiata, il clero e i religiosi della città, il magistrato e le altre autorità, in forma ufficiale.

 

L’umile fraticello, che in vita si era distinto per la sua saggezza e l’amore verso i poveri ed i bisognosi, fu beatificato da papa Pio VI (1717-1799) nel 1795 e il grande musicista Joseph Haidn (1732-1809), durante un suo viaggio in Italia nel 1796, compose, in suo onore, la "Missa Sancti Bemardi de Offida".

 
[logo]
 
Segui IlPiceno.it
 
Pubblicizzati
 
Skip Navigation Links
Developed by Paolo Antonini