X
Segui IlPiceno.it anche su Facebook per rimanere aggiornato sugli eventi e posti più belli della zona sud delle Marche
 
 
 
Google ADV
 
Il Comune
 

 
Galleria
 
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

 
Dove si trova
 
Offida
 
Collegamenti
 
Offida paese del sorriso
Sito sul comune di Offida realizzato da Luciano Casali
Ophis - Notizie e informazioni su Offida
Notizie e informazioni su Offida, Piceno e dintorni a cura di Alberto Premici
Il Piceno
 
 

  Offida

Il gioiello del Piceno
Patrono: Santa Croce
Festa: 3 maggio
Di origine antichissima, si ritiene sia stata fondata dai Pelasgi. Abitata dai Piceni, come dimostrano numerosi reperti archeologici, fu successivamente conquistata dai romani ed ebbe un periodo di grande splendore nel medioevo, quando divenne sede di un castaldo. Nel 1039 il longobardo Longino di Azzone donò il territorio all'abbazia di Farfa e, sotto l'amministrazione dei farfensi, Offida rifiorì dal punto di vista economico-sociale e diventò un libero comune. In questo periodo fu iniziata la lavorazione del merletto a tombolo che ancora oggi viene praticata e costituisce elemento di grande interesse. In seguito fu dilaniata dalla lotta interna tra i Baroncelli (guelfi) e i Boldrini (ghibellini). La lotta segnò la fine del libero comune, che passò sotto il dominio della Chiesa. Nel 1799 Offida venne occupata temporaneamente dagli "insorgenti", in rivolta contro l'occupazione francese e, nel 1860, fu uno dei primi centri marchigiani a sollevarsi contro il governo pontificio. Ha dato i natali al Beato Bernardo (1604-1694) e a Guglielmo Allevi (1834-1896), archeologo, paleontologo, patriota
 
[logo]
 
Segui IlPiceno.it
 
Pubblicizzati
 
 
Chiesa di Santa Maria della Rocca
Santa Maria della Rocca
Il convento dei cappuccini di Offida
La Bomboniera
Teatro Serpente Aureo
 
 
Una tradizione tipicamente femminile che si fa risalire al 1400
La caccia al bue finto
La schiaccata offidana
I noti dolcetti a base di anice
Noto Spumante DOC del Piceno
 
 
Nessun evento
 
Skip Navigation LinksIl Piceno > Offida
Developed by Paolo Antonini